IT

INTRODUZIONE DALI

Cos'è il DALI?

Schema di montaggio del sistema DALI

La Digital Addressable Lighting Interface (DALI) è un protocollo di controllo digitale per l’illuminazione architettonica. Norma DALI: IEC 60929.

Funziona utilizzando un bus a 2 fili per la comunicazione. (Comando/Dati) oltre a fornire alimentazione ai dispositivi DALI, che può variare anche se in genere è di circa 16 V quando non c’è comunicazione. Il comando bus DALI fornisce funzionalità per controllare, configurare e comunicare con il prodotto.

DALI1 e DALI2 Differenze e Interoperabilità

DALI-2 si riferisce all’ultima versione del protocollo DALI secondo IEC 62386. È stato rifattorizzato alla fine 2014 per facilitare e migliorare l’uso. Molti di questi includono l’aggiunta di nuovi comandi e funzionalità. Uno dei cambiamenti più importanti nel DALI-2 è l’aggiunta di un dispositivo di controllo. (compresi i controller delle applicazioni e i dispositivi di input) che non è affatto incluso nella versione originale di DALI.

DALI DT6 e DT8 Differenze e funzionalità

Il driver DT6, indirizzo singolo canale singolo, utilizza un indirizzo per attenuare la temperatura del colore e un altro indirizzo per attenuare l’intensità, con supporto per il protocollo DALI 102 e DALI 207. I driver DT8, canali multipath a indirizzo singolo, utilizzano un indirizzo per ottenere un’applicazione tunable white. È compatibile con DT6 e supporta il protocollo DALI 209.

Topologie di cablaggio DALI DT6

Topologie di cablaggio DALI DT8

Limitazioni del sistema DALI di cui essere a conoscenza.

Requisiti generali DALI

► Solo 64 driver per bus DALI (interfaccia)
► Solo 16 gruppi per interfaccia
► Solo 16 scene per interfaccia
► La configurazione del driver (incluso l’indirizzo), i gruppi e le scene vengono caricati e memorizzati nei driver stessi
► Il bus DALI senza topologia funziona a velocità di trasmissione dati molto basse
► Protocollo basato sui comandi, i reattori eseguono le dissolvenze e mantengono i livelli
► Sono consentiti solo determinati valori di dissolvenza discreti

Di conseguenza, il protocollo DALI non è adatto per il rendering di effetti e media, la programmazione si limita esclusivamente al richiamo dei livelli di illuminazione tramite i preset Set Level e DALI Scene.

Cavo DALI

► Distanza massima: 300 m ► Calibro minimo: 1,5 mm2 ► Sistema a due fili ► Numero massimo di dispositivi: 64 ► Polarità: nessuna ► Comunicazione in serie ► Baud rate: 1200 baud ► Dati seriali: 8 bit, 1 bit di avvio, 4 bit di stop ► Codifica Manchester

Alimentatore DALI

► Tensione DALI: 9,5 V – 22,5 V tensione nominale: 16 V
► Massima caduta di tensione consentita: 2 V
► Corrente massima erogata: 250 mA
► Deve essere utilizzato solo il 75% della potenza dell’alimentazione DALI e se sono presenti molti dispositivi DALI alimentati dal bus DALI,solo il 50% della potenza è consigliato per la sicurezza del dispositivo.